Dipartimento di Ingegneria Elettrica

Contenuti del sito

Menu di navigazione - Torna all'inizio


Contenuto della pagina - Torna all'inizio


Applicazioni in Chimica Della Luce di Sincrotrone

Lo studio delle proprietà fondamentali e della reattività della materia richiede tecniche di indagine sempre più potenti, quando si vogliano indagare i dettagli più fini di tali aspetti. In questi casi, il ricorso a grandi apparecchiature disponibili solo presso Laboratori di Ricerca internazionali diventa pressoché indispensabile. I Laboratori di Luce di Sincrotrone, essendo le sorgenti di raggi X più “potenti” e versatili che sono attualmente disponibili al mondo, giocano in tal senso un ruolo fondamentale.
Vengono illustrati in questa conferenza, presentata a livello divulgativo, i principi fondamentali di produzione della luce di sincrotrone e vengono quindi discussi alcuni esempi di applicazioni chimicamente rilevanti (studio delle proprietà strutturali della materia in condizioni estreme di pressione e temperatura, studio delle dinamiche di reazione, microanalisi di campioni di rocce lunari).


Presentazione Power Point.

Durata: circa 1 ora; 15-20 slide.