Dipartimento di Ingegneria Elettrica

Contenuti del sito

Menu di navigazione - Torna all'inizio


Contenuto della pagina - Torna all'inizio


Silicio come marker nella diagnosi di annegamento

Determinazione di silicio (frazione solubile e insolubile) in sangue ventricolare e visceri di soggetti annegati, deceduti per varie cause comunque diverse dall’annegamento e di soggetti presumibilmente annegati al fine di poter discriminare fenomeni di morte per annegamento da fenomeni di sommersione post-mortem

Obiettivi

Applicazioni in patologia forense

Campi di ricerca

Chimica analitica, chimica forense

Metodologia

Tecniche spettroscopiche (ICP-OES, ICP-MS)

Sezioni coinvolte

Chimica Generale


Gruppo di lavoro

Antonella Profumo, Michela Sturini, Federica Maraschi, Lucia Cucca

Collaborazioni

  • prof. Giovanni Pierucci (Dipartimento di Medicina Legale Scienze Forensi e Farmaco-Tossicologiche)